Miele di Acacia

Come altre tipologie di miele unifloreali, anche quello di acacia risulta soggetto alle particolari condizioni climatiche di ciascuna annata. Il suo ricco contenuto di sostanze benefiche si rivela ad ogni modo molto utile per il trattamento di alcuni patologie dell’apparato respiratorio e non solo.
2,80 €

Opzioni

* Campi obbligatori

Altre viste

Dettagli

Caratteristiche organolettiche:

Colore estremamente chiaro, limpido e trasparente, non cristallizza se perfettamente puro. Sapore dolce, gusto estremamente delicato. Proprio questa caratteristica lo rende adatto all’utilizzo anche là dove non si vuole alterare il gusto della pietanza, ma si vuole solamente conferire dolcezza, profumo e una nota impercettibile di miele.

Proprietà ed usi:

Blandissimo lassativo, aiuta a disintossicare il fegato e a sfiammare le vie respiratorie. Ottimo con formaggi freschi o poco stagionati, spalmato sul pane o fette biscottate, per realizzare biscotti e dolci, per dolcificare senza conferire eccessivo aroma di miele alle pietanze. Meno indicato per piatti molto saporiti o piccanti: non si sposa particolarmente bene, infatti, con formaggi molto stagionati, o aromatizzati. E’ molto digeribile e può essere utilizzato anche dai diabetici, per il suo basso contenuto di zuccheri complessi e alta percentuale di fruttosio. Non contiene glutine e quindi ideale per i celiaci.

Può essere utilizzato anche nella preparazione di ricette cosmetiche per il viso e corpo, come creme, unguenti, ma soprattutto maschere.

I valori nutrizionali Seppur benefico, questo alimento è molto calorico e ricco di zuccheri, quindi va consumato con parsimonia.